Le comunità del seminario

L’itinerario formativo per il presbiterato dura sei anni ed è ritmato da passaggi precisi, che permettono l’assimilazione in progressione dei diversi contenuti spirituali, umani, teologici e pastorali. Tiene conto del grado di maturazione dei singoli e può essere includere, a seconda delle necessità, la possibilità di stages pastorali; cioè periodi in cui un seminarista, vivendo generalmente in una parrocchia, è impegnato in un programma di lavoro, studio, attività pastorali e accompagnamento educativo, pensato su misura per lui, allo scopo di verificare e rafforzare gli aspetti in cui deve crescere.