Equipe formativa

Nel seminario metropolitano “Giovanni Paolo II” l’equipe formativa è composta da sacerdoti di varie diocesi e da alcuni religiosi, espressione di comunione e collaborazione tra le varie diocesi che la compongono. Essi sostengono e indirizzano la vita dei seminaristi nel loro cammino formativo e accompagnano ciascuno di loro nell’esperienza della sequela di Cristo. Il rettore del seminario è don Gerardo Albano, dell’Arcidiocesi di Salerno-Campagna-Acerno, coadiuvato dai due vice-rettore don Antonio Marotta della diocesi di Teggiano-Policastro per la comunità del biennio filosofico e don Fancisco Guida dell’Arcidiocesi di Salerno-Campagna-Acerno per la comunità del triennio teologico. Animatore della comunità del propedeutico è don Raffaele Ferrentino della diocesi di Nocera-Sarno. L’economo, don Marco De Simone della Arcidiocesi di Salerno-Campagna-Acerno provvede al buon andamento materiale del tutto, mentre i padri spirituali, S.E. Mons. Antonio Napoletano (Vescovo Emerito di Sessa Aurunca), Mons. Gaetano Conversano (Arcidiocesi di Salerno-Campagna-Acerno), don Antonio Cantelmi (diocesi di Teggiano-Policastro), don Michele Fusco (Arcidiocesi di Amalfi-Cava), P. Carlo Pozzobon (Missionari Saveriani), P. Giuseppe Celli (Ordine Frati Minori Cappuccini), seguono e incoraggiano il cammino spirituale dei singoli seminaristi.