Chi siamo

«Le vocazioni sono un “diamante grezzo”, da lavorare con cura, rispetto della coscienza delle persone e pazienza, perché brillino in mezzo al popolo di Dio. La formazione perciò non è un atto unilaterale, con il quale qualcuno trasmette nozioni, teologiche o spirituali. Gesù non ha detto a quanti chiamava: “vieni, ti spiego”, “seguimi, ti istruisco”: no!; la formazione offerta da Cristo ai suoi discepoli è invece avvenuta tramite un “vieni e seguimi”, “fai come faccio io”, e questo è il metodo che anche oggi la Chiesa vuole adottare per i suoi ministri. La formazione di cui parliamo è un’esperienza discepolare, che avvicina a Cristo e permette di conformarsi sempre più a Lui»

Queste parole di Papa Francesco esprimono in modo eminente “chi siamo”. Siamo discepoli di Gesù che, seguendo il maestro desideriamo sempre più conformarci a Lui. Il seminario, dunque, è un luogo dove tutti, seminaristi e formatori, ci sforziamo di vivere il Vangelo perché diventi la nostra vita.