Vita del Seminario

Celebrazione di Inizio Missione

In ascolto della Parola per portare la pace!

Celebrazione inizio missioneLo scorso 8 marzo, presso la Parrocchia “SS Corpo di Cristo” in Pontecagnano, i seminaristi del Seminario Metropolitano “Giovanni Paolo II” di Salerno hanno ricevuto il mandato missionario dall’Arcivescovo di Salerno-Campagna-Acerno, mons. Luigi Moretti, per la Missione Cittadina che li vedrà coinvolti, come missionari, nella città di Pontecagnano-Faiano, dal 28 aprile al 3 maggio prossimo. Alla celebrazione del mandato missionario erano presenti i parroci di Pontecagnano, i quali hanno accolto la proposta di una Missione Cittadina, per vivere insieme l’esperienza della “Chiesa in uscita”, come indicato da papa Francesco.

Alla celebrazione eucaristica erano presenti anche numerosi fedeli provenienti dalle diverse parrocchie della città. Subito dopo il saluto iniziale dell’Arcivescovo, il rettore del Seminario, don Gerardo Albano, ha ringraziato lo stesso Arcivescovo e i parroci della città. Poi si è rivolto a tutti i fedeli, ricordando che per i missionari è importante anzitutto spalancare il cuore per accogliere la Parola, così da portare non le proprie parole ma la Parola autentica di Gesù. Inoltre ha affermato che i principali destinatari della Missione saranno le famiglie e i giovani: in tutti ci sia la disponibilità a cogliere il tempo della visita di Dio, che si prende cura del suo popolo e dona ad ognuno il suo amore e la sua gioia. Mons. Moretti, invocando la benedizione di Dio e consegnando la croce della missione a ciascun sacerdote e seminarista, ha ricordato che bisogna avere fiducia nella grazia di Cristo per essere così portatori di quella pace che solo il Signore può donare.

Al termine della celebrazione i giovani missionari, pieni di entusiasmo per questa nuova avventura, si sono intrattenuti sul sagrato della chiesa con i fedeli, al fine di iniziare a conoscersi, in vista di una più profonda condivisione che scaturirà dai giorni della Missione.

Tutti auspicano che quest’opera evangelizzatrice possa essere, per la città di Pontecagnano-Faiano, gioiosa occasione di riscoperta della propria fede e presa di coscienza della bellezza e della ricchezza che scaturiscono dall’incontro col Risorto.

Ecco alcune foto dei momenti salienti della Celebrazione.

Potrebbe anche interessarti...